Cosa facciamo

Le attività e i progetti dell’associazione Cucciolo di Bologna

L’associazione Cucciolo è operativa nei reparti di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna. La squadra di volontari e volontarie dona il proprio tempo e la segreteria coordina e organizza le attività per sostenere bambine e bambini nati pretermine e le loro famiglie nell’affrontare le conseguenze di una nascita prematura. Lo facciamo con diverse attività e progetti.

cosa facciamo alto
supporto psicologico viola bianco

Supporto psicologico

In collaborazione con il Dipartimento di Psicologia “Renzo Canestrari” dell’Università di Bologna, il Cucciolo offre la possibilità di attivare percorsi di supporto psicologico ai genitori sia durante il ricovero ospedaliero del neonato pretermine sia dopo le dimissioni. Il supporto psicologico si avvia con colloqui individuali, lavoro di équipe e la presa in carico della situazione clinica di ogni neonato e serve a:

 

  • promuovere il benessere psico-neuro-evolutivo del neonato
  • prevenire ulteriori ospedalizzazioni e/o difficoltà evolutive e relazionali
  • sostenere un adeguato sviluppo della relazione di attaccamento genitori/neonato
cosa facciamo-supp psic
cosa facciamo - supp mat
supporto materiale blu bianco

Supporto materiale

In accordo con le assistenti sociali del reparto di Pediatria e il personale medico individuiamo la modalità corretta per fornire aiuti specifici a quelle famiglie che si trovano in situazioni svantaggiate. Qualche esempio di cosa significa fornire supporto materiale: possiamo fare la spesa alimentare, acquistare una tipologia di latte artificiale necessaria per quel bambino che ha un costo elevato, organizzare il servizio di trasporto di bambini prematuri quando la famiglia non ha i mezzi per farlo autonomamente in sicurezza.

supporto prematuri germoglio blu bianco

Supporto materiale

In accordo con le assistenti sociali del reparto di Pediatria e il personale medico individuiamo la modalità corretta per fornire aiuti specifici a quelle famiglie che si trovano in situazioni svantaggiate. Qualche esempio di cosa significa fornire supporto materiale: possiamo fare la spesa alimentare, acquistare una tipologia di latte artificiale necessaria per quel bambino che ha un costo elevato, organizzare il servizio di trasporto di bambini prematuri quando la famiglia non ha i mezzi per farlo autonomamente in sicurezza.

cosa facciamo - percorso fuori
percorsi fuori ospedale viola bianco

Percorsi fuori dall’ospedale

Dopo le dimissioni, attraverso specifici programmi di follow-up, viene valutato l’andamento dello sviluppo neuro-evolutivo delle bambine e dei bambini in funzione della loro condizione clinica. In particolare, attraverso colloqui con i genitori e la somministrazione di batterie neuropsicologiche, l’équipe valuta lo sviluppo cognitivo, motorio, comunicativo-linguistico, comportamentale e affettivo-relazionale del bambino nei primi anni di vita e permette di individuare tempestivamente i bambini con difficoltà per avviare interventi precoci mirati sia al sostegno della relazione genitori-bambino che allo sviluppo e alla abilitazione del bambino.

cosa facciamo - percorso fuori
cosa facciamo - raccolta fondi
raccolta fondi blu bianco

Raccolta fondi

Sosteniamo l’innovazione tecnologica dei reparti di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna. Ogni anno, ascoltiamo le necessità dei reparti, in collaborazione con il personale sanitario. Le richieste si riferiscono, di solito, a macchinari e strumenti di ultima generazione, necessari per la salute dei bambini ricoverati e per supportare le loro famiglie in maniera pratica. Qualche esempio: nuove termoculle, un respiratore, altri lettini per il reparto di Neonatologia o la poltrona giusta per fare riposare i genitori che fanno assistenza ai loro bambini ricoverati. Guarda cosa abbiamo acquistato negli ultimi anni.
In generale, una volta definito l’obiettivo con il personale sanitario, destiniamo la cifra necessaria ricorrendo a fondi preesistenti nella cassa associativa, oppure avviamo una nuova raccolta di donazioni. Queste azioni di autofinanziamento, spesso, si accompagnano a eventi pubblici organizzati con la nostra rete di partners e realtà amiche.

supporto prematuri germoglio blu bianco

Raccolta fondi

Sosteniamo l’innovazione tecnologica dei reparti di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna. Ogni anno, ascoltiamo le necessità dei reparti, in collaborazione con il personale sanitario. Le richieste si riferiscono, di solito, a macchinari e strumenti di ultima generazione, necessari per la salute dei bambini ricoverati e per supportare le loro famiglie in maniera pratica. Qualche esempio: nuove termoculle, un respiratore, altri lettini per il reparto di Neonatologia o la poltrona giusta per fare riposare i genitori che fanno assistenza ai loro bambini ricoverati. Guarda cosa abbiamo acquistato negli ultimi anni.
In generale, una volta definito l’obiettivo con il personale sanitario, destiniamo la cifra necessaria ricorrendo a fondi preesistenti nella cassa associativa, oppure avviamo una nuova raccolta di donazioni. Queste azioni di autofinanziamento, spesso, si accompagnano a eventi pubblici organizzati con la nostra rete di partners e realtà amiche.

assistenza neonato

Guarda cosa abbiamo acquistato finora

newsletter bianca

Vuoi conoscere i prossimi eventi?

Iscriviti alla «Cucciolata»!

La tenera newsletter che arriva puntuale una volta al mese.