Le donazioni dell’Associazione Cucciolo nel 2022

La raccolta fondi è una delle azioni principali della nostra associazione. Tutto quello che raccogliamo durante l’anno viene donato ai reparti di Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna e si trasforma in macchinari, prodotti e servizi concreti che migliorano il lavoro del personale sanitario, la vita dei neonati pretermine e critici in generale e quella delle loro famiglie. Vi raccontiamo come abbiamo utilizzato le donazioni ricevute da chi ha scelto di sostenerci nel 2022.

Per il reparto di Terapia Intensiva Neonatale

Ecografo Epiq Elite Philips

Costo: € 61.000
L’eco-color-doppler Epiq Elite è uno strumento di ultima generazione che, grazie all’impiego di ultrasuoni, consente lo studio accurato, indolore e senza rischi dei seguenti distretti:

  • Ecografia cerebrale transfontanellare: si realizza per studiare la morfologia dei tessuti e dei ventricoli cerebrali al fine di rilevare la presenza di idrocefalo congenito o acquisito e di stabilirne le caratteristiche. Si può anche valutare la dinamica delle arterie intracraniche.

  • Ecografia addominale: consente lo studio morfologico e funzionale degli organi addominali: fegato, pancreas, reni, vescica, ecc. Mediante la metodica Doppler si studiano le velocità ed i relativi profili dei grossi vasi addominali: aorta, iliache, cava, renali, ecc.

  • Ecocardiografia: consente di vedere l’interno del cuore e valutare quindi la struttura e la funzionalità. In particolare, è possibile identificare le anomalie di struttura del cuore, tipiche delle cardiopatie congenite, valutare la funzionalità del muscolo cardiaco, misurare la velocità dei flussi di sangue e stimare la pressione nelle camere cardiache (atri e ventricoli).

Respiratore Fabian HFO Vyaire Medical

Costo: € 39.740
Si tratta di uno strumento altamente performante in grado di erogare flussi controllati di ventilazione con estrema precisione per il neonato critico affetto da insufficienze respiratorie gravi. Con questo tipo di respiratore, si controlla l’ossigenazione del paziente e si evitano eccessi di somministrazione di ossigeno che potrebbero risultare dannosi. L’apparecchiatura viene utilizzata dai bambini critici e non, con patologie severe ricoverati nel reparto di Terapia Intensiva Neonatale.

Monitor Transcutaneo SenTec

Costo: € 16.000
L’acquisizione del sistema di monitoraggio SenTec è estremamente utile perché consente di monitorare, in modalità non invasiva, alcuni importantissimi parametri clinici in pazienti critici, riducendo le manovre dolorose e stressanti che rischiano di destabilizzare il bambino. È un sistema di monitoraggio digitale molto preciso, per il monitoraggio non – invasivo e continuo della pressione parziale di anidride carbonica transcutanea, della saturazione d’ossigeno, della frequenza cardiaca e dell’indice di perfusione. Tale sistema è indicato per l’impiego in pazienti adulti, pediatrici, nonché in neonati, anche prematuri.

Per il reparto di Neonatologia

donazioni

Poltrone reclinabili

Costo: € 4.170
Nel 2021 è iniziato in reparto un percorso di Umanizzazione Pittorica® con il quale, oltre alla decorazione degli ambienti, ogni singola stanza di degenza è stata dotata di: tiralatte, scalda-biberon, frigorifero. Un ambiente sereno e colorato accoglie i bambini in un clima familiare e mette a proprio agio sia i piccoli pazienti che i loro genitori durante i lunghi periodi di degenza. Nel 2022 continuiamo a umanizzare gli spazi con l’acquisto di cinque nuove poltrone reclinabili che consentono ai genitori di riposare in maniera adeguata durante le lunghe degenze dei loro bambini.

Psicologa per follow up: servizio post dimissioni

Costo medio annuo: € 24.000
Il programma di follow-up ha l’obiettivo di monitorare lo sviluppo neuropsicologico ed il benessere dei bambini nati pretermine dopo le dimissioni fino ai 3 anni di età del bambino. La psicologa, insieme ad un team di esperti formato da medici, fisioterapisti, fisiatri, valuta lo sviluppo cognitivo, motorio, linguistico dei nati pretermine nei primi anni di vita e le abilità linguistiche, cognitive e di apprendimento in età prescolare. Inoltre, vengono valutate anche le dinamiche affettivo-relazionali per avviare, ove necessario, interventi mirati sia al sostegno della relazione genitori-bambino che allo sviluppo e alla riabilitazione del bambino stesso.

Sostegno psicologico in reparto

Costo medio annuo € 5.000
La nascita prematura del proprio figlio procura un trauma a tutta la famiglia, in particolare alla madre che può sviluppare sensi di colpa, inadeguatezza e di impotenza che sfociano spesso in profonda depressione.
La psicologa, collabora con l’equipe multidisciplinare dell’Unità Operativa di Neonatologia e svolge la sua attività sia durante il ricovero ospedaliero del neonato in Terapia Intensiva Neonatale e Neonatologia e in caso di necessità prosegue anche dopo le dimissioni.
Tale attività, integrata con quella medica, consente di promuovere il benessere psicofisico del piccolo, prevenendo ulteriori ospedalizzazioni e/o difficoltà evolutive e relazionali.

FINE: Family and Infant Neurodevelopmental Education, formazione mirata a conoscere le fasi del neurosviluppo del bambino, in collaborazione con la famiglia

Costo: € 3.500
L’abilità di leggere i segnali del neonato, in una fase di rapido sviluppo, è l’essenza per una buona pratica assistenziale in ambito neonatale. Per questo motivo, abbiamo sostenuto il costo per il FINE, un corso certificato destinato a 10 professionisti tra medici ed infermieri che operano nell’Unità Operativa di Neonatologia. La formazione raggruppa conoscenze specialistiche ed esperienze dal settore neonatologico, infermieristico neonatale, logopedico e fisioterapico. È un percorso di apprendimento progressivo sulla cura che si concentra sul neurosviluppo e sulla collaborazione con la famiglia. Il supporto ai genitori nel capire come il loro bambino comunica durante tutto il tempo passato in Terapia Intensiva Neonatale è fondamentale per il futuro di tutta la famiglia. Con la formazione data dal corso FINE si possono raggiungere molti degli obiettivi desiderati in ambito neonatologico: l’omeostasi, il controllo del dolore, l’allattamento al seno, la dimissione precoce, la crescita sana e un adeguato sviluppo.

donazioni

Vuoi contribuire agli acquisti del 2023? Allora scegli i nostri panettoni solidali

newsletter bianca

Iscriviti alla «Cucciolata»!

La tenera newsletter che arriva puntuale una volta al mese.